Tiraggio per Ruben

Vorrei sapere se faccio bene a provare a riaprire una comunicazione col mio ex o se invece è meglio provare a guardare avanti.

11 commenti

  1. Per voltare pagina penso di non avere grandi alternative, penso dovrò lavorarci
    Sulla presenza di altra donna, molto molto nascosta, anche io nutro sospetti
    Grazie per la lettura

  2. All’ interno del tiraggio non c’è nulla che faccia pensare ad un rapporto sereno…ma carte che indicano falsi schemi mentali…dunque questo porta a pensare che occorrerebbe approfondire l’idea che hai della relazione in generale…come suggerisce l’eremita che guarda l’ appeso, ovvero qualcuno che dovrebbe guardare le cose da un altro punto di vista, probabilmente alla relazione. Detto questo per rispondere alla domanda il tiraggio suggerisce di voltare pagina. Pensi di riuscire?

  3. Sulla donna penso tu abbia ragione, ci vedo poco chiaro anche io
    Sull idealizzazione del rapporto non mi pare, sono stati due anni sereni
    Forse ho idealizzato la sua fedeltà:)

  4. Ok. Come vedi le carte in basso sono tutte a rovescio tranne il diavolo, dunque l’attenzione deve essere rivolta a questa carta. In relazione alla domanda che hai posto e alle risposte che hai dato il tiraggio mette in mostra che sarebbe meglio andare oltre. Ma questo diavolo indica che hai come una sorta di attaccamento. Le carte soluzione suggeriscono l’idea di cambiare visione della situazione , ad esempio colpevolizzarti per la scenata perché non ha a che fare con quello che è successo. Con il VI sopra casa Dio è probabile che ti abbia lasciata per via di un’ altra persona. Ciò che sarebbe da analizzare è il modo in cui si è comportato perché è un tipo di atteggiamento che le persone cosiddette tossiche hanno…direi che è un comportamento tipico di questi personaggi. Dunque anche per questo motivo è bene per te andare verso altri orizzonti. Il diavolo può rappresentare l’ essere legati ed in questo caso legata ad un’ idealizzazione del rapporto perché da questo tiraggio non sembra essere stato così bello.
    Cosa ne pensi?

  5. Si gli chiesi spiegazioni al telefono quando mi ha chiamato per lasciarmi. Soprattutto per il cambiamento repentino. Mi ha risposto con un vago “non voglio una relazione”. Forse il mio pensiero limitante è dovuto al fatto che continuo un po’ a pensare che ci sia di mezzo una terza persona, la compagna di teatro, per la quale abbiamo avuto l’unico litigio.
    Gli ho anche scritto una lettera x chiarire. Alla quale ha risposto dopo due mesi con una lettera un po’ retorica e poco chiara

  6. Ok. Hai già provato a chiedergli spiegazioni?
    È possibile che la tua voglia di riallacciare sia dovuta alla sensazione di impotenza in cui ti ha lasciata con il suo comportamento? Queste domande te le pongo per via della presenza del diavolo che indica una convinzione limitante…

  7. Penso di poter riallacciare, perché sono convinta che la relazione avesse molti più aspetti positivi che negativi, a parte un mio errore di gelosia. Penso la sua decisione sia stata dettata da un periodo no molto pesante, in cui forse io lo ho un po’ appesantito. Mi spiacerebbe non provarci e avere poi questo rimorso, ma non riesco a capire se faccio bene o mi “illudo”

  8. Fatico ad accettarlo perché fino a quel momento per me era una rapporto funzionale, con valori e visioni in comune. Quindi il fatto che mi abbia lasciato di punto in bianco senza gravi eventi a causare la rottura mi lascia un senso di impotenza e rimpianto. Nel senso che non vorrei avere il rimpianto di non aver provato a recuperare una relazione che per me (e pensavo anche per lui) fosse funzionale
    Penso che potrei riallacciare perché di fatto tiene ovuanque le foto che le ho fatto io e non mi ha bloccato canali di comunicazione. Se non volesse più sentirmi, lo avrebbe fatto… credo

  9. Come mai stai facendo fatica ad accettare la situazione? E cosa ti fa pensare di riuscire a riallacciare una comunicazione?

  10. Eh non me lo ha detto chiaramente il perché purtroppo. Dal mio punto di vista è stato fulmine a ciel sereno. In due anni abbiamo litigato solo una volta (per colpa mia) ad agosto, per una mia gelosia nei confronti di compagna di teatro. Mi ha lasciata una settimana dopo le ferie a settembre (che erano andate molto bene) al telefono, dicendo che si era accorto che non voleva una relazione. Inizialmente ho pensato fosse per un grande stress che stava attraversando (lavoro, e due problemi familiari in contemporanea). Mi son illusa la cosa sarebbe rientrata e invece ha tirato su un muro. Non so se faccio bene a fare un passo io per sbloccare la situazione o se non ha senso per me illudermi. Grazie in anticipo

  11. Ciao,
    come vedi il tiraggio è un pochino complicato, dunque devo porti delle domande.
    Per quale motivo ti ha lasciata? Sarà necessario farne altre ma adesso va bene così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

×

 

Ciao!

Come posso aiutarti?

Clicca sul contatto per avviare la chat

×