Perché il piccolo bastone è posizionato sulla spalla opposta?

il piccolo bastone è posizionato sulla spalla opposta

Osservando la carta del Matto si vede che il piccolo bastone appoggiato sulla spalla viene tenuto dalla mano opposta alla spalla stessa…

..ti sei mai chiesto il perché?

Effettivamente è una posizione alquanto scomoda, dal punto di vista anatomico. Allora perché il Matto ha il piccolo bastone appoggiato sulla spalla destra mentre lo tiene con la mano sinistra?

Una spiegazione potrebbe essere che i numerosi incisori del passato hanno commesso un errore posizionando sulla spalla sbagliata il piccolo bastone.

Secondo Camoin, questo errore è dovuto al fatto che non conoscevano né l’esoterismo né i codici e le legge del tarocco.

Infatti, diceva che nella loro ignoranza del simbolismo nascosto del tarocco, alcuni autori hanno persino modificato ciò che credevano essere delle inesattezze contenute nel tarocco di Marsiglia.

Questo li ha portati a ridisegnare il piccolo bastone del Matto posato sulla spalla sinistra cioè nello stesso lato della mano che lo tiene, cioè la mano sinistra.

Tuttavia, nel Tarocco di Marsiglia, la maggior parte dei presunti errori nascondono dei codici…e questi “errori” sono come degli occhiolini, posizionati lì per avvertirci.

In realtà, questo presunto “errore” è un codice che è in rapporto con le società segrete.

E in che modo?

Nel tarocco, il Matto rappresenta il pellegrino che avanza sul sentiero iniziatico.

Il Matto si dirige in direzione dell’Eremita che incarna il suo maestro, su un certo livello di lettura dei codici.

Possiedono tutti e due un bastone rosso che simboleggia tra l’altro la loro appartenenza ad una stessa società segreta.

Al posto di concentrarci sul bastone del Matto, bisogna ragionare sulla mano che lo tiene…infatti, il piccolo bastone posizionato sulla spalla opposta fa sì che la mano che lo tiene si ritrova anche lei vicino alla spalla opposta. Quello che è importante, non è il bastone sulla spalla opposta ma la mano vicino alla spalla opposta.

Infatti, essa esprime un segno utilizzato un tempo dai membri delle società segrete, che appoggiavano la loro mano sul petto, vicino alla spalla opposta allo scopo di riconoscersi…

…senza dimenticare la tendenza a codificare alcune cose in modo inverso nel tarocco.

La mano posizionata sul petto del lato opposto si ritrova anche in molte rappresentazioni antiche di alcuni faraoni e questo aggiunge ancora più mistero.

Questo significa anche che il Matto vuole passare dal lato sinistro, oscuro, al lato destro, luminoso.

Vale a dire, passare dal sentiero della mano sinistra al sentiero della mano destra.

Questo è il motivo per il quale il piccolo bastone è posizionato sulla spalla opposta.

Esistono altri codici che confermano che il Matto segue un sentiero iniziatico e che appartiene ad un ordine segreto e nel suo viaggio iniziatico, il Matto parte alla ricerca del QUINTO ELEMENTO.